scrivi alla redazione > 
 Le Nativo Novità - 11 marzo 2016  
giugno 2009_ Nativo Novità micro amali Formazione e micro credito

Aggiornamenti NATIVI dal kenya_ giugno 2009
NATIVO NOVITA’ progetto di sostegno allo sviluppo della micro imprenditorialità
nativo sta per lanciare un importante programma pluriennale di formazione e avviamento al micro credito per gruppi di donne e di giovani nel distretto di Malindi, allo scopo di promuovere lo sviluppo della micro imprenditorialità e delle attività generatrici di reddito a livello individuale e comunitario
  
progetto pilota
micro amali (piccolo business in swahili)
Grazie alla preziosa collaborazione del CISP ONG (Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli), è partito in questi giorni un training formativo volto a migliorare le capacità gestionali, di risparmio e credito delle donne di mwanko mpya, con cui nativo collabora da oltre tre anni per il sostegno agli orfani di Watamu.
Solidarietà al femminile, per restituire alle donne dignità e fiducia in se stesse. Inoltre sappiamo per esperienza che aiutando le donne migliorano le condizioni di vita dell’intera famiglia e ne trae beneficio l’intero sistema comunitario che gli ruota intorno.


                              Watamu - 23 giugno 2009 - prima settimana di training

Per questo Nativo ha scelto di appoggiarsi ad un’organizzazione di formazione locale (Dzarino Community Based Training Organization) da 8 anni specializzata nel training di gruppi e associazioni locali. Affiancato da un’operatrice di Nativo, Dzarino terrà per i 20 membri di mwanko mpya un corso suddiviso in tre moduli formativi: group management & leadership skills, business and financial management, savings and credit. Alla fine del training partirà il programma di micro credito supportato e monitorato da nativo nella prima fase.
Inoltre grazie al CISP, che ha inserito mwanko mpya nella campagna Unicef Malindi protegge i bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sui minori, questo gruppo che da anni si occupa della tutela dei minori a Watamu parteciperà al training di child protection, assumendo così maggiore consapevolezza ed efficacia in quello che è da sempre l’obiettivo principale di queste donne. 

progetto assistenza medica di base presso la Watamu Community Health Care per 550 bambini. Superato l’obiettivo del 2009! Ancora asante sana alla Pubblica Assistenza di Monterenzio
+
grazie a Michela e Giuseppe
acquisto della strumentazione medica mobile per i check up periodici preventivi dei bambini ospitati nelle case famiglia 

progetto formazione scolastica
per n° 65 alunni ai quali nativo garantisce presso Istituti privati l’iscrizione scolastica, i libri, i quaderni, le divise e un pasto giornaliero grazie specialmente a tante famiglie di Monterenzio (BO) che hanno adottato a distanza questi bambini
SDA school n° 42 bimbi nativi
Sonneti Academy n° 20 bimbi nativi di cui n° 8 in convitto
Gede Special School n° 2 bambini con problemi motori, che grazie ai trattamenti riabilitativi del centro stanno migliorando notevolmente
Kakuyuni Boys Secondary School arrivano i primi incoraggianti risultati del 1° alunno nativo alle secondarie. Bravo Baraka!

progetto formazione professionale
Amani e Emanuel frequentano il 1° livello del corso di falegnameria e di meccanica presso il Gede Youth Polytechnic sono solo i primi fortunati ragazzi che potranno usufruire delle Borse di Formazione di Nativo e così imparare un mestiere e rendersi autonomi, potendo in questo modo garantire la sussistenza anche alle loro famiglie

 
powered by Teleskill